mercoledì 28 novembre 2007

..un sabato alla..Milonga Brava..

..ITALIA-ARGENTINA...3-3...

Cosa avrei fatto questo weekend l'avevo deciso più di un mese fa quando ho accettato l'invito da Marina di venire a Genova a fare con lei qualche lezione di..tango nuevo.
L'occasione è un incontro simbolico..di tango tra una coppia di insegnanti italiani..Alberto Colombo e Alessandra Rizzotti e una coppia argentina..Sebastian Arce e Mariana Montes accomunati da più o meno lo stesso tipo di tango,insegnato e ballato.L'idea è venuta a Sergio e Francesca,dell'Associazione Titango,di Genova.Stages di pomeriggio,milonga alla sera.
Sicuramente non fanno il tango che ballo io,ma per una volta ho voluto provare..può sempre servire.
Reduce da una notte di tango a Padova,quindi..a letto alle 5:30,poco dormire..alle 10 a lavorare e al pomeriggio cose da sbrigare prima di partire..sono riuscito ad arrivare alla Milonga Brava solo per le 20..avrei dovuto fare una lezione di tecnica ma non ce l'ho fatta...
E' stato un viaggio sotto la pioggia,più o meno forte...a Genova per fortuna..si vedono le stelle ed una luna stupendamente bassa,quasi piena..
Gli stages e la milonga si tengono nella sede di un circolo,in una palazzina che guarda il mare ai bordi della stradina ripida e stretta che porta su a Sant'Ilario,sopra Nervi.Ho la fortuna di trovare da parcheggiare proprio davanti all'entrata..uno che se ne andava l'attimo prima del mio arrivo....
La sala non è molto grande,bisogna accontentarsi,di fronte c'è pure un palchetto, pieno di sedie, tavolini.e cuscinotti.In compenso il pavimento,in parquet un pò rovinato..va bene..come l'atmosfera di tango che vi si respira..
Aspettando che Marina finisca il suo stage,con Francesca si parlava dei problemi che ci sono a gestire una milonga a Genova ma soprattutto dell'invidia che paralizza le varie associazioni ognuno nel proprio orto,invece di interagire insieme quando addirittura non vengono diffuse notizie false e tendenziose.Certamente tutto questo non giova al tango..ed è veramente un peccato..
Al ristorante,poco sopra la Milonga,ci troviamo al tavolo con tangheri oltre che liguri anche toscani e lombardi.Quando si è in bella compagnia non ci si accorge del tempo che fugge...
ehi,sono già le 23:30!! La voglia di ballare ormai chi la tiene più ed allora..giù di corsa.....
Arriviamo con uno stupendo vals appena iniziato,non mi cambio nemmeno le scarpe e ci buttiamo letteralmente in pista.Con Marina ho così iniziato alla grande(!) visto che con lei mi trovo bene e solo alla fine dei vals mi sono cambiato per ritornare poi subito ancora insieme per la tanda di tango...ed è grande soddisfazione!
Ora posso dare uno sguardo in giro...c'è strapieno,è difficilissimo trovare da sedere,ma noi non abbiamo problemi,ci adattiamo alla situazione.Ritrovo tante facce conosciute di Genova,Parma,
Reggio Emilia,Cuneo,Torino..Pisa!
Sapevo già che non avrei trovato una delle mie ballerine..del cuore....ma per fortuna..un paio di "ciucie"..ci sono!!Ed è proprio con Anastasia che faccio le mie prime milonghe..da giù di testa!
Sono tre delle mie preferite,ormai le conosciamo a memoria e ci vengono..(crepi la modestia!)..
veramente da Dio!..perchè Anas è veramente brava....
Il caldo non ci ferma che dopo un'altra tanda di tanghi..belli anche questi.Le finestre non si possono aprire..la musica si sentirebbe troppo,fuori e così ci tocca soffrire.
E' Sergio che mette musica.Durante tutta la nottata ha sempre messo pezzi riempi pista e così tanta gente è rimasta fino alla fine.Si sente in tutta la sala una bella energia e questo mi eccita ancora di più.
Reinvito Marina,stasera è la sua sera e così ci facciamo un'altra tanda..scoppiettante!
Romina è in piedi,sta aspettando un invito..vado io ad invitarla.E' un pò che non si balla insieme,
devo riabituarmi al suo abbraccio ma non ci metto tanto,abbiamo sempre ballato bene insieme
ed anche stavolta non ci smentiamo.
Con Cristiana mi toccano le milonghe.Dalla prima volta del festival di Genova di quest'anno ogni volta che ci siamo ritrovati è sempre stata..grande soddisfazione.Stavolta forse ho esagerato un pò troppo,come è mio solito ultimamente e in qualche passaggio l'ho persa,anche solo per un attimo.Morale..divertimento al 99,999% !!Mi piace anche quel suo abbassarsi un pò..per arrivare alla mia altezza....
Ritorno in pista con Elena.Da quando ci siamo conosciuti,a Fivizzano,c'è un feeling particolare che ci lega.In questi pochi mesi ci ha dato dentro con le lezioni,si sente..il suo tango è più sicuro..
è stato molto piacevole godere del suo abbraccio.Mi ha pure seguito in una cumbia..senza averla mai ballata..mi ha fatto piacere vederla così contenta...Penso che avremmo continuato ma è arrivato il momento tanto atteso dello scontro..ITALIA-ARGENTINA...
Sono Alberto e Alessandra che iniziano per primi le loro 3 esibizioni.Il primo tango non è male..il vals non mi è piaciuto forse perchè è lontanissimo dal modo con cui lo ballo io...il terzo tango,
penso di Piazzolla,lungo e lento mi è piaciuto anche se qualche errore l'hanno fatto e mi è piaciuta
soprattutto la sua emozione alla fine del pezzo,davanti agli occhi di tutti..
E' toccato poi alla coppia argentina.Sebastian mi ha stupito col suo primo pezzo ballato quasi esclusivamente..chiuso!Nel secondo tango ho ritrovato il Sebastian solito,un pezzo che sicuramente porterà in tutti i festival a cui parteciperà.Il terzo è una milonga giocata tutta col traspiè ma così esagerata che mi è sembrato..troppo..puro virtuosismo,quasi fine a se stesso..
Chi ha vinto?..naturalmente nessuno..è un pari..3-3.Il pubblico li applaude,li rivuole e così ritornano,cambiando il partner per un ultimo pezzo tutti insieme.
Al ristorante ero rimasto colpito dalla profondità dei suoi occhi ed ora che la pista è ancora vuota..mi avvicino a Marcella e la invito con un piccolo cenno..due paroline al suo compagno e poi si alza con un sorriso.Già dal suo abbraccio intuisco che mi piacerà molto ballare con lei.
Sono solo 3 tanghi, quello che mi concede, ma penso siano stati i tanghi che più mi hanno emozionato di tutta la nottata.Alla fine da lei solo poche parole...ora sappiamo quanto ci piace ballare insieme,prima non potevamo saperlo...
Dopo le esibizioni un pò di gente se n'è andata..la pista è leggermente meno piena e così ecco che Sergio accontenta anche gli amanti del nuevo.Il primo pezzo è bellissimo..sono solo un pò indeciso,non so chi invitare..poi in un lampo lo so...Anastasia!A me piace ballarli a milonga..lei mi segue in ogni piccolo spostamento,ha completamente fiducia in me e così ci lanciamo in uno slalom incredibile tra le coppie,ferme o in movimento...senza incocciare con nessuno!
Mi sono,anzi..ci siamo proprio divertiti!Questi pezzi scaricano un pò la tensione che mi sento quando qualcosa..mi rode dentro e poi io adoro il ritmo,anche elettronico e invece non reggo i tanghi..alla Gardel e proprio non riesco a ballarli...ma solo ad ascoltarli.
Finalmente rivedo Marina,sparita chissà dove..ed ora di nuovo in sala.Si vede che ha voglia di ballare ed io..l'accontento.A me piace ballare..contenuto,l'emozione è più bella se viene dall'interno ma lei non è della stessa idea..mi sembra un pò su di giri..vuole fare spettacolo...la
assecondo perchè anch'io mi sto divertendo e così comincia ad...aggambarmi..inserire abbellimenti..da spettacolo,senza mai diventare pericolosi per gli altri.Per un attimo mi sono pure sentito...Javier abbracciato a..Geraldine........
Per rientrare nei canoni soliti,a me più consoni...una bellissima tanda di vals con la..Francesca!
Ma vuoi proprio ballare con me..mi fa..certo,non posso venire a Genova e non ballare con te!
Il primo e l'ultimo..stupendi,quello di mezzo..non so dove l'abbia scovato Sergio,in ogni caso è sempre un grandissimo piacere ritrovare il suo abbraccio,da sempre uno dei miei preferiti...
Un attimo di riposo ci vuole,ormai ci sono tante sedie vuote,specie nella parte destra della sala.
Di fianco a me noto lo sguardo deluso di una bionda e bella ballerina.Non riesco a non chiederle
quale sia il problema...
Il problema in effetti c'è..sono questi ballerini genovesi che non invitano,almeno per ospitalità,le
ballerine che come lei vengono da fuori ma ballano sempre con le loro solite che conoscono..
Fare tanti km per non ballare o ballare male..è abbastanza fastidioso,per non dire peggio.
Mi sento naturalmente tirato in..ballo,anche se non sono genovese e non posso non invitarla!
Mentre balliamo un accenno di salsa è lei che mi ricorda che abbiamo già ballato assieme,a Torino,per il festival..ma sempre e solo per una salsa.
Devo rimediare e così i tanghi successivi sono proprio per noi.Mi trovo benissimo nel suo abbraccio..prosperoso,peccato non averla..scoperta prima.Mi dispiace non averla vista sorridere,non sono riuscito a farle cambiare idea...sicuramente a Genova non tornerà tanto facilmente......
La serata doveva finire alle 3:30 ma sono già quasi le 4 e Sergio non è ancora intenzionato a fermarsi vista l'energia che c'è ancora.
Anche con Francesca mi trovo bene,è minutina come me,leggerissima..belli i tanghi con lei.....
L'annuncio dell'ultima tanda mi prende alla sprovvista,pensavo avremmo continuato ancora....
Non sono riuscito a ballare con tutte quelle che volevo..le amiche di Parma e Reggio non le ho invitate di proposito,con loro avrò sicuramente altre prossime occasioni per farlo.Non so chi invitare,è difficile..quando non c'è la tua ballerina del cuore ed allora vorrei ballare..con tutte le mie preferite ma non è possibile...
Anas è cotta,Marina mi lascia libero di ballare con chi voglio ed è allora che colgo una smorfia di delusione sul viso di Romina...uffa!sono gli ultimi tanghi!Voglio ballarli!..mi sembra di leggere nei suoi pensieri...e così la mia scelta è fatta!
Ho cercato di mettere in questi ultimi tanghi tutto me stesso,tutta la mia passione per questo ballo stupendo e penso che Romina se ne sia accorta..i suoi baci alla fine e il suo..Grazie!detto col cuore ne sono la conferma.
Sergio ha voluto chiudere la milonga con La Cumparsita ma come fanno sempre alla Viruta,a BsAs...a luci spente durante la parte introduttiva,la più lenta e poi con tutto acceso quando il ritmo cambia,diventando quasi un'esplosione.Per me è stata la prima volta e devo dire che mi ha emozionato tantissimo...ballare solo col chiarore azzurrognolo della notte è veramente suggestivo!Bellissimo finale per una bellissima serata di tango...
Un pò alla volta il locale si svuota,baci e abbracci a chi torna a casa e anche a chi resta per lo stage del pomeriggio...io e Marina siamo tra gli ultimi ad uscire,tanto per cambiare..
La seguo per una Genova non completamente addormentata...mi sembra di essere in un labirinto,
io sono abituato alla mia piccolissima cittadina,agli spazi aperti della campagna,dove non hai bisogno di affannarti per trovare..dove parcheggiare l'auto.
Siamo anche fortunati e lo troviamo proprio vicino a casa sua.Un letto mi sta aspettando......

buon tango a tutti
Vincenzo

Nessun commento: