lunedì 31 marzo 2008

Comunicato B.R.A.D.A. num. 1

Noi B.R.A.D.A., Brigate Rivoluzionarie Angel D'Agostino, convocato e sentito il T.Ri.Ta.Po. (Tribunale Rivoluzionario Tanguero del Popolo) DICHIARIAMO decaduto e destituito di ogni valore il sondaggio di cui sotto. E' ormai ovvio a chiunque che le plutocrazie internazionali e le oscure strategie controrivoluzionarie massonico-borghesi tramano per negare l'ineludibile verità: è Angel D'Agostino il vincitore!
Ma ora basta! Non si può fermare il vento della storia!!! Chi vi scrive ha già occupato il Circolo Castelletto: teniamo in ostaggio la Luciana e la Carmen più un paio di giocatori di bocce. Attualmente reclusi in luogo segretissimo all'interno del circolo, detti ostaggi saranno rilasciati solo quando le seguenti richieste saranno unilateralmente soddisfatte entro le ore 24.00 di domani primo aprile 2008:
1) Da oggi alla milonga del mercoledì sera almeno 4 tande dovranno essere esclusivamente dedicate al sommo maestro Angel D'agostino.
2) Ai corsi Principianti A, Principianti B, Intermedi e Avanzati potranno essere usate solo musiche del sommo maestro Angel D'agostino.
3) Ogni tentativo di mettere in dubbio l'innegabile supremazia del sommo maestro Angel D'agostino sarà punito con l'esilio a vita e l'interdizione dalle milonghe.
4) Da oggi l'Associazione Culturale VogliadiTango dovrà ridenominarsi Associazione Culturale Angel D'Agostino.
5) Tutti i membri del consiglio dovranno recarsi in anagrafe per introdurre un secondo nome a quello di battesimo, che sarà Angel per i consiglieri e Angela per le consigliere. A modo di esempio: la presidente si chiamerà Cristina Angela Ziliani; il responsabile location Alessio Angel Concari. Unica eccezione per il consigliere Pietrantonio, che non è stato reputato degno dal tribunale rivoluzionario di portare il nome del sommo maestro Angel D'agostino.
6) La sala grande del Circolo Castelletto sarà intitolata al sommo maestro Angel D'agostino; la sala piccola al primo piano sarà intitolata ad Angel Vargas.
7) Ogni musicalizador alternantesi al Circolo Castelletto dovrà sottoscrivere un atto di supremazia in cui si dichiara che il più grande compositore e direttore d'orchestra della storia del tango passata e futura è il sommo maestro Angel D'agostino.
8) Da oggi gli associati dell'Associazione Culturale Angel D'Agostino (ex Associazione Culturale VogliadiTango n.d.r.) dovranno salutarsi utilizzando la formula "Hasta D'Agostino Siempre" per esteso e senza abbreviazioni o alterazioni di sorta.

Compagni, è giunta l'ora! Unitevi a noi per questa battaglia di verità e onore! Non si ferma il vento della storia!!!

Hasta D'Agostino Siempre

13 commenti:

ros ha detto...

concari quante storie.
capisco che è difficile spiegare a parenti ed amici (obbligati a votare d'agostino) che nonostante le rotture di maroni NON HA VINTO!!!!!!!!!!!

ah ah ah :-D

Alessio ha detto...

AAAAHHHHH!!!! Oltraggio!!! Anche tu, il giorno della rivoluzione, verrai giustiziata dal Tribunale del Popolo!!!
:-)

Anonimo ha detto...

Qoelet, D'Agostino è uno dei miei autori preferitissimi, però.. minchia, che integralismo!!
Del resto, partecipare a questo sondaggio è stato veramente difficile (quasi come andare a votare il 13 aprile.. ma per motivi opposti!), così ho finito per.. votare Piazzolla (in questo periodo ne ho tanto bisogno!):-)a quali provvedimenti/misure restrittive sarò sottoposta?
;-)

wanderer-bubamara

A.B. ha detto...

ciao wanderer!...

sapete che wanderer è una grande del tango???!!!!..

abbiamo ballato domenica al praticone della Cesira, sei tu vero???

come provvedimento coercitivo e/o tortura ti condanniamo a... due tande intere con Alessio!!!:-)))

anche se può sembrare una misura draconiana, la gravità del tuo atto è tale che ci pare adeguata...

..te la sei cercata!!!

dopo naturalmente attiveremo una terapia psicologica di supporto per il tuo reinserimento nel mondo del tango:-))

abbiamo qui a parma ottimi professionisti!!!

non vedo l'ora che arrivi Veron!!!

besos

Andrea

bubamara ha detto...

Ciao andrea!
sì, sono quella di domenica! :-)

No, no, chiariamo subito: è Andrea che è un grande del tango (e lo avevo scoperto già un anno fa)! di conseguenza, le ballerine che ballano con lui brillano di luce riflessa.. ma lui non se ne accorge! ;-)

perdono!! rinnego Piazzolla! due tandas con Alessio no! (sto scherzando, naturalmente! a Mantova mi sono molto divertita col Concari e replico volentieri! chissà che l'occasione non sia proprio il workshop con Veron?)

ricambio i besos

chiara/wanderer/bubamara (dipende dai giorni..)

A.B. ha detto...

...cara wanderer...
... visto che la pena non ti spaventa troppo, la appesantisco con la legge del contrapasso: le due tande saranno di Piazzolla, e qui dovrebbero tremarti i polsi e le vene...anche le migliori sono crollate e hanno confessato di amare segretamente e contro natura Canarooo!!!!

Anonimo ha detto...

ale qui ci si giocano le tue prestazioni e tu non dici nulla?

bubamara ha detto...

Ecco, sì, in effetti due tandas di Piazzolla (magari pure consecutive!) mi paiono un po' pesantucce.. con chiunque! (non solo con il povero Concari/Qoelet).

Canaro, invece, lo amo proprio!! purchè si tratti di milonghe, però!!:-D (no tango, eccezioni a parte)


Ma dopo tutto ciò mi chiedo: perchè ho votato Piazzolla?



PS: quel matto del Presidente della nostra associazione (TangoImolaFaenzaLugo) ha organizzato un pigiama-tango (se ne vedranno da circo, mi sa!) per sabato a Sasso Morelli, la nostra milonghina. Il concari+friends+consorte (credo) furono già nostri ospiti in occasione della festa di carnevale.. se qualcuno ha voglia di cambiare orizzonti e ha indecisioni sull'abito da indossare, può venire in pigiama e risolve due problemi in un colpo solo! :-D

costantino ha detto...

Senza alcun dubbio come secondo nome preferisco chiamarmi Osvaldo y Astor y Ignazio
Che la mala peste ti colga!!!
Cost

costantino ha detto...

Anzi ti dirò di più. Tu ti mascheri da rivoluzionario avanzato e oltranzista ma in verità sei una sporca spia del padrone colonialista,schiavista,conservatore bieco e figlio di p. Ti riferirò alla vera corte delle brigate rivoluzionarie, di cui ovviamente faccio parte, e saranno cavoli amari per te. Non dico altro, ma guardati le spalle quando giri di notte...

A.B. ha detto...

GRANDE COSTA!!!!!

...l'hai smascherato finalmente!!!

ros ha detto...

ma il costa è un fine conoscitore dell'animo umano, chiaro che l'avrebbe smascherato!!! e gli indizi erano tanti, ci si poteva arrivare: 1.Concari è uno che sguazza nell'illusione dei bei tempi andati; 2.Ha un innato rifiuto per il cambiamento; 3.Ogni tanto ha delle uscite latineggianti; 4.E' stata dura persino fargli accettare le lenzuola colorate a letto; 5.E poi diciamolo... ma che rivoluzione si fa con D'Agostino???

CONCARI REAZIONARIO DAGOSTINIANO!!!!!

costantino ha detto...

Mia cara Ros sappi che già in tarda epoca liberty io usavo lenzuola di seta colorate, rosse ovviamente. Ma dimmi non è per caso che il Conca si è lasciato sfuggire qualche rimembranza nostalgica ,velata di sottile angoscia, per quelle lenzuola a trama grossa e ruvida che facevano parte del corredo delle 'rezdore' di un tempo...