venerdì 28 novembre 2008

Gli AF e AB del tango si incontrano per una intervista esclusiva prima del grande evento di Felino di sabato 29/11

L'INTERVISTA DOPPIA!

AF: nome e data di nascita?  

AB: Andrea 28 apr 67

AF: sesso, tango o finanza?

AB: ...di questi temp
i meglio i primi due che hai detto!!!

AF: sabato a Felino perchè si?

AB: ...innanzitutto per la beneficenza!...poi il castello da sogno!..e poi perchè prima si fa un aperitivo al qui si beve... diciamo che mi ha sollevato da incarichi gravosi, quindi ha portato bene... Alessio dice che è perchè ho fatto un gran casino... ti posso dire questo: ero convinto di aver smaltito la ressa in modo egregio

AF: sabato a Felino perchè no?

AB: ...non sono un amante del frac (si scrive così??)...vedi,ci faccio già una figuraccia...mi tocca mettere un completo, che non so ancora se avrò voglia di indossare..sopratutto odio coordinare, cintura, scarpe, cravatta

AF: il Tuo tango è?

AB: bella domanda, ragazzo!!...direi che esprime il mio animo inquieto:-))..non è mai uguale a se stesso...cerco di far prevalere il rapporto tra ballo e musica, il senso musicale diciamo così...
credo sia più importante delle strutture che si descrivono ...questo vale in tutti gli stili...voglio dire Frumboli ha una musicalità pazzesca, e anche Balmaceda, Javier ecc...
c'è anche un senso estetico nella "forma" della coppia, credo che una certa "eleganza" vecchio stile non sia passata di moda, sia in qualche modo essa stessa sostanza...
sono uno che è tornato indietro, credo anche per cercare un linguaggio più universale di comunicazione...voglio dire bisogna pure che la ballerina capisca cosa stai facendo...gli stili ormai troppo specializzati credo che riempiano degli spazi di vuoto espressivo.

AF: il tango in Italia è? Milano, Torino, Firenze, Bologna, Bore ecc ecc

AB: credo che dopo Bore sia cambiato qualcosa, è come una cesura...nulla è più come prima..ci sono stati pionieri, fra di loro cito Ferrari, Santi, l'Alieno...ecco questo è il tango che mi piace...aspetto con ansia il secondo atterraggio dell'alieno in italia...l'altra volta alcuni scettici non ci credevano, ma senza dubbio era tra di noi!!!

******************************************************

AB: nome data di nascita segno zodiacale

AF: 14 luglio 1976 – Cancro

AB: amore, sesso o vini biodinamici??

AF: senza amore non 
si riesce ad apprezzare in pieno i vini biodinamici e senza vino non si può fare un ottimo sesso

AB: la tua tanghera ideale?

AF: cribbio che domanda, tutte e nessuna, però Veronica Palacio è sicuramente quello che tradurre in ideale, una strada da seguire, un modello da sognare.

AB: perchè proprio il tango??

AF: mi diverte e mi sorprende ed è una gabbia di matti, io coi matti mi ci trovo bene

AB: sabato a Felino perchè si?

AF: per prima cosa per beneficenza, poi , per gli amici, per il Gibo che canta Sinatra prima dell’inizio della serata, per l’area elegante della serata, per l’aperitivo al Qui Si Beve (alle 8.00)

AB: sabato a Felino perchè no?

AF: perché se c’è molta gente si fa fatica a ballare, perché perché sono fati miei!!

AB: credi agli alieni??....ovvero Bore può essere considerata una base aliena??

AF: credo negli alieni come persone umane con doti sovranaturali, Bore è sicuramente la capitale di gente sovranaturale è un posto che se per divertimento ti piace toccare il pacco alla gente, nessuno ti dice niente se sei spiritoso e capace di farlo

AB: ...questa del pacco non mi giunge nuova! ...giungono voci anche di un partito molto particolare fondato a Bore: le puoi confermare?

AF: confermo, nasce per essere ufficialmente sempre in minoranza, ma in realtà nel segreto dell’urna, molti aderiscono alle beghe molli, si sentono rappresentati.

AB: tu hai dato molto al tango parmense, hai innovato parecchio. ti trovi a tuo agio in questo tuo ruolo pionieristico? 

AF: Ahh, ahh, il massimo che sono riuscito a fare è rispolverare è il tango imbariago, sinceramente caro AB mi piace ballare, perché rotto il ghiaccio della milonga viaggio a cuore libero, mi innamoro mi arrabbio sono depresso o felice. In modo molto più accelerato e accentuato rispetto alla vita non tangherica.Se essere pionieri vuol dire partecipare a iniziative di amici, ballare come ti pare ,non aver paura di invitare una ballerina per paura che abbia fatto mezza lezione di tango, andare al bar quando ci sono le milonghe.quello sono io, pionieristico? No so.

AB: e dopo Bore??... il diluvio??


AF: il dopo non esiste, in qualsiasi luogo tu andrai uno di Bore incontrerai!

2 commenti:

ros ha detto...

genial!

Guillermo ha detto...

Impressionante AB e AF!

Guillermo l alieno Berzins